Questo sito contribuisce alla audience di

mosandrite

sf. [dal nome del chimico svedese C. G. Mosander]. Minerale, sorosilicato di calcio, sodio, ittrio, titanio, zirconio e cerio contenente fluoro, ossidrili e ossigeno, di formula

Cristalizza nel sistema monoclino in forma di cristalli tabulari secondo il pinacoide anteriore e allungati parallelamente all'asse cristallografico verticale. Ha colore bruno-rossastro o bruno-verdastro. Si rinviene nelle rocce sienitiche delle regioni nordiche.