Questo sito contribuisce alla audience di

tèrra (economia)

termine che indica non solo il suolo, ma anche la sua estensione e fertilità, le materie prime in esso racchiuse, le energie, cioè tutti quei fattori “originari” che non sono frutto del lavoro dell'uomo. Ma se un tempo la terra, fattore “originario”, poteva essere nettamente distinta dal capitale, fattore prodotto dall'uomo, con il passare dei secoli essa è stata a tal punto valorizzata dall'attività umana che pare giustificata la sua inclusione nella categoria “capitale”. La terra è il fattore che sta alla base di ogni attività umana, poiché offre la sede indispensabile al suo svolgimento, incorpora le materie prime necessarie alla produzione, permette la vita animale e vegetale. Sua caratteristica essenziale è di essere disponibile in quantità limitata. Altri suoi attributi sono la localizzazione e la fertilità. Il prezzo per l'utilizzo di una risorsa scarsa, quale la terra fertile, è detto rendita.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti