Abraham ben Hiyyā

scienziato ebreo (prima metà del sec. XII). Scrisse numerose opere di geometria, aritmetica e geografia astronomica in ebraico, utilizzando fonti arabe, e tradusse in latino libri arabi ed ebraici di astrologia, astronomia e medicina che facilitarono la diffusione del pensiero scientifico arabo nel mondo occidentale. Tra le sue opere si ricordano: La forma della Terra; Meditazione dell'anima, di contenuto etico.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora