Amoudiano

agg. e sm. [dall'uadi Amoud, Galilea, Israele]. Facies culturale creata da D. Garrod per designare un'industria laminare rinvenuta ad Amoud e Adlun sottostante i livelli levalloiso-musteriani e a contatto con lo Yabrudiano. È considerata un'industria di transizione tra l'Acheuleano finale e il Paleolitico medio.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora