Assago

Indice

comune in provincia di Milano (8 km), 109 m s.m., 8,14 km², 7447 ab. (assaghesi), patrono: san Desiderio (23 maggio).

Centro situato nella pianura compresa tra il Naviglio Grande e il Naviglio di Pavia. Di incerta origine, alla fine del sec. XIII il suo territorio comprendeva, in località Monte Gaudio, un monastero certosino, poi trasferito a Milano. Da un documento del sec. XVI risulta l'istituzione di un legato pio da parte del nobile Giovanni Francesco Vimercati a favore dei poveri della frazione Pontirolo. § La vicinanza a Milano ha favorito la localizzazione di centri direzionali e sedi di attività del terziario avanzato. L'industria è attiva nei settori meccanico, metallurgico, tessile, chimico, alimentare (aromi in pasta e in polvere), dell'arredamento (maniglie), della lavorazione del legno (mobili), della gomma (cascami) e delle materie plastiche. L'agricoltura (cereali, ortaggi) e l'allevamento bovino completano il quadro economico.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora