Beham o Behaim, Barthel

pittore e incisore tedesco (Norimberga 1502-Italia 1540), fratello minore di Hans Sebald. Beham con la sua attività di incisore (Madonna con Bambino seduta alla finestra) emerse nel gruppo dei “piccoli maestri” tedeschi, influenzato, attraverso Dürer, dal Rinascimento italiano, di cui fu uno dei diffusori in Germania. A Monaco, nel 1527, divenne pittore di corte di Guglielmo IV di Baviera, dopo essere stato bandito da Norimberga, accusato di eresia. La Leggenda della Santa Croce (1530, Monaco, Alte Pinakothek) rappresenta il suo capolavoro pittorico: i ricchi colori e il rigoroso impianto prospettico rivelano una sintesi felice fra la tradizione nordica e il Rinascimento, sintesi che raggiunse anche nella sua attività di ritrattista dell'alta nobiltà (Conte Otto Heinrich, Augusta, Städtische Kunstsammlungen; Ludovico X di Baviera, Monaco, Alte Pinakothek).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora