Còrsico

Indice

comune in provincia di Milano (7 km), 115 m s.m., 5,40 km², 33.273 ab. (corsichesi), patrono: Madonna della Cintura (lunedì dopo la terza domenica di settembre).

Centro situato sulla sponda meridionale del Naviglio Grande e collegato senza soluzione di continuità alla periferia di Milano. Subì l'influenza di Milano e ne seguì sempre le vicende storiche.§ Risale probabilmente al sec. XV un palazzetto appartenuto a Niccolò Piccinino, noto condottiero dei Visconti. La parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo fu costruita nel 1850.§ La vicinanza con Milano ha favorito la localizzazione di industrie attive nei settori cartario, metalmeccanico (macchine industriali), elettrotecnico, vetrario, calzaturiero, ceramico, alimentare, dell'abbigliamento, della meccanica di precisione, della lavorazione del legno. Si coltivano cereali (riso) e foraggi per l'allevamento bovino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora