Cabinet des Médailles

una delle maggiori raccolte di medaglie e di monete antiche del mondo (oltre 250.000 pezzi) con sede nella Bibliothèque Nationale di Parigi. Il nucleo originario delle raccolte fu formato personalmente da Luigi XIV, che accrebbe la collezione lasciatagli dallo zio Gastone d'Orléans (1660) attraverso campagne di acquisti (dirette da Père Lachaise) e di ricerche effettuate, soprattutto nel Levante, da consoli e missionari francesi. Nel 1685 il “Cabinet du Roi” fu sistemato a Versailles, dove rimase fino al 1741, allorché passò a Parigi, nel palazzo della marchesa di Lambert appositamente acquistato nel 1724. La raccolta si arricchì di importanti donazioni, tra cui quella della collezione Mahudel (1727), quella del conte di Caylus (m. 1765) che comprendeva anche pregevoli bronzetti ellenistici, etruschi, greco-romani, fenici, ecc., quella del duca di Luynes, nel 1862, e quella della raccolta del numismatico Jean Delepierre, la più recente (1967), che comprende 8000 monete greche, sicule, cartaginesi, persiane, ecc. dal sec. VII a. C. al III d. C.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora