Capromiini

sm. pl. [dal genere Capromys]. Sottofamiglia (Capromyinae) di Roditori Caviomorfi della famiglia dei Capromidi, propri delle Antille, noti anche come hutia. Questi roditori, in gran parte sterminati dall'uomo, soprattutto con l'introduzione di carnivori esotici, vivono in foreste, zone coltivate e anche in località montuose. Comprendono i generi Capromys, Geocapromys e Plagiodontia, oltre ai generi Hexolobodon, Aphaetreus, e Isolobodon, ormai estinti e noti solo per resti scheletrici non molto antichi (posteriori alla conquista europea).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora