Cousin, Jean il Vècchio

pittore e incisore francese (Sens 1490-Parigi 1560). Artista raffinato, fu sensibile al manierismo di Fontainebleau, come si può ravvisare nella sua opera migliore, Eva prima Pandora (Parigi, Louvre), ricca di richiami al Primaticcio e al Parmigianino. Della sua attività di incisore testimoniano alcune vignette eseguite nel 1556 per Coutumes de Sens. Scrisse anche il trattato Livre de perspective (1560).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora