Dairago

Indice

comune in provincia di Milano (32 km), 194 m s.m., 2,92 km², 4580 ab. (dairaghesi), patrono: san Genesio (ultima domenica di agosto).

Centro situato nell'alta pianura alla sinistra del fiume Ticino, al confine con la provincia di Varese. Con la dominazione spagnola fu feudo dei Lossetti-Mandelli, che lo tennero fino al 1799. § La parrocchiale, eretta nel Settecento, conserva alcuni resti dell'edificio originario del sec. XIII. Nell'abitato sorgono la chiesa di San Genesio (con la pila romanica del fonte battesimale), il cui attuale aspetto è dovuto al rifacimento tardottocentesco, e la chiesa della Madonna in Campagna (sec. XVI, rimaneggiata nei sec. XVIII e XX). Dagli anni Ottanta del Novecento il paese si è arricchito di numerosi murales. § L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori tessile e meccanico, e sull'agricoltura (cereali e foraggi). Si pratica inoltre l'allevamento (ovini, bovini, suini, caprini).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora