Desmodòntidi

sm. pl. [dal nome del genere Desmodus]. Famiglia (Desmodontidae) di Chirotteri del sottordine dei Microchirotteri, comprendente i veri vampiri, da non confondere con il genere Vampyrus. Vi appartengono i generi Desmodus, Diphylla e Diaemus. I Desmodontidi sono diffusi dal Messico al Sudamerica settentrionale. Non superano la lunghezza di 9 cm e hanno muso breve, privo di particolari trasformazioni del naso, ma dotato di due formazioni a U simili a cuscinetti. Il labbro superiore è diviso a metà e la dentatura è modificata, con canini e incisivi taglienti e denti mascellari ridotti. Questi animali si nutrono del sangue dei Vertebrati omeotermi, in particolare dei Mammiferi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora