Fèrento d'Etrùria

(latino Ferentium), antica città dell'Etruriameridionale, situata sulla via Cassia, nei pressi di Viterbo. Patria dell'imperatore Otone, fu distrutta nel 1171 dalla vicina Viterbo. § I due monumenti più importanti sinora scavati della città romana, entrambi in buono stato di conservazione, sono il teatro (la cui frons scaenae era adorna di statue delle Muse e del Pothos di Skopas) e le grandiose terme di età flavia. In località Acqua Rossa sono i resti della Ferento etrusca (Frentris), abitata dal sec. VIII al VI a. C., e di un tempio arcaico.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora