Geofilomòrfi

sm. pl. [da geo-+filo- (o -filo)+-morfo]. Ordine (Geophilomorpha) di Artropodi della classe dei Chilopodi caratterizzati da un corpo lunghissimo e sottile, di colore per lo più giallognolo, comprendente sino a 173 segmenti muniti di arti; il capo è dotato di brevi antenne ed è privo di occhi. Sono spesso presenti cure parentali, perchè le femmine avvolgono le uova con il loro corpo per proteggerle fino alla schiusa. Tra i generi principali: Himantarium e Geophilus.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora