Giornale, Il-

quotidiano politico (il cui nome originale, fino al 1983, era Il Giornale nuovo), pubblicato a Milano dal 25 giugno 1974 da un gruppo di giornalisti dissidenti del Corriere della Sera, con a capo I. Montanelli, che ne ha mantenuto la direzione fino al 1994, anno in cui gli è subentrato V. Feltri, tornato poi nel 2009. Dal dicembre 1997 M. Cervi, già braccio destro di Montanelli nella fondazione del quotidiano, ha sostituito il direttore dimissionario V. Feltri. Nel 2001 M. Belpietro è subentrato a Cervi e nel 2007 è diventato direttore M. Giordano. Nel 2009 è tornato come direttore Feltri, mentre nel 2010 il quotidiano è stato diretto da Alessandro Sallusti. Dopo pochi mesi, Il Giornale è tornato ad avvalersi della collaborazione dell’ex-direttore Feltri, questa volta in qualità di editorialista. In seguito a una condanna definitiva per diffamazione aggravata, nel settembre 2012 Sallusti si è dimesso dalla direzione del Giornale, tornando a dirigerlo il mese successivo. Nel giugno 2019 è stata chiusa la redazione romana del quotidiano e tutte le attività sono state trasferite presso la sede milanese. Appartenente alla tradizione conservatrice e liberale, il quotidiano si è distinto sotto la direzione Montanelli per le sue posizioni indipendenti dalla politica; con i suoi successori Il Giornale si è schierato sempre più apertamente con il fronte politico del centro-destra.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora