InterCity

sm. inv. [sec. XX; da inter-+inglese city, città]. Nelle ferrovie, tipo di convoglio (sigla IC) in servizio lungo le principali linee nazionali; ha caratteristiche tecniche analoghe a quelle dei treni espressi, ma rispetto a questi riduce il tempo di percorrenza in quanto ferma solo nelle più importanti stazioni; richiede il pagamento obbligatorio di un sovrapprezzo sul biglietto.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora