Meròstomi

sm. pl. [da mero-+greco stóma, bocca, testa]. Classe (Merostomata) di Artropodi Chelicerati marini branchiati comprendente forme caratterizzate da corpo diviso in tre regioni (prosoma, mesosoma e metasoma), con telson allungato e cinque o sei paia di appendici addominali modificate in branchie plurilamellari. Vi sono ascritte le sottoclassi Euripteridi (estinta) detti anche Gigantostraci, che annovera gli Artopodi più grandi apparsi sulla terra (fino a 1,8 m di lunghezza) e Xifosuri, attualmente rappresentata da poche specie.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora