Pellegrino Parmènse

Indice

comune in provincia di Parma (45 km), 410 m s.m., 82,35 km², 1285 ab. (pellegrinesi), patrono: san Giuseppe (19 marzo).

Centro situato nell'alta valle del torrente Stirone. Fu feudo dei Pallavicino che nella seconda metà del sec. XII ricostruirono il castello. Nel 1428 fu preso da Filippo Maria Visconti, che dieci anni dopo lo assegnò in feudo a Niccolò Piccinino. Dal 1427 al 1759 fu dei da Fogliano. Domina sul paese il massiccio castello medievale, cinto in parte da mura, con un torrione e un alto mastio. § L'agricoltura produce cereali e foraggi per l'allevamento di bovini da latte, destinato alla produzione di parmigiano reggiano. Sviluppate le attività di sfruttamento dei boschi (funghi, legname). Operano aziende di manufatti in cemento, depositi di stagionatura dei prosciutti e maglifici.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora