Piève Emanuèle

Indice

comune in provincia di Milano (13 km), 97 m s.m., 13,08 km², 15.759 ab. (pievesi), patrono: sant’ Alessandro (ultimo lunedì di settembre).

Centro situato alla destra del Lambro Meridionale. Un tempo chiamato anche con i nomi di Pieve Sant'Alessandro e di Pieve di Locate, appartenne al capitolo della cattedrale di Monza, cui lo confermò l'imperatore Ottone III (sec. X). § Il castello di Tolcinasco è una poderosa costruzione dalle torri angolari, risalente alla seconda metà del sec. XVI; la parrocchiale di Sant'Alessandro, di antica origine, ha subito notevoli trasformazioni nel corso del Novecento. § L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori metallurgico, meccanico, cartario, chimico (composti poliuretani), della lavorazione del legno, della gomma (mole lucidanti) e delle materie plastiche (flaconi, corde tracciate, nastro). L'agricoltura produce cereali (riso, mais, soia), frutta, ortaggi e foraggi per l'allevamento bovino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora