San Vittóre Olóna

Indice

comune in provincia di Milano (24 km), 197 m s.m., 3,44 km², 7437 ab. (sanvittoresi), patrono: san Vittore (8 maggio).

Centro situato alla sinistra del fiume Olona, in prossimità dell'abitato di Legnano, cui è collegato senza soluzione di continuità. Di antica origine, appartenne ai Ciceri, dal 1652, e ai Rescalli, dal 1713 al 1774. § Rilevanti la chiesa di Santo Stefano, del sec. XIV, con affreschi tre-quattrocenteschi all'interno, e il palazzo Lampugnani, edificato nel Seicento. L'attuale chiesa parrocchiale è del 1923. Il santuario della Madonna del Rosario fu inaugurato nel 1980. § L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori tessile, calzaturiero, meccanico, metallurgico, dell'abbigliamento, della lavorazione del legno, della gomma e delle materie plastiche. Si coltivano cereali ed è diffuso l'allevamento bovino ed equino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora