Santo Stéfano Ticino

Indice

comune in provincia di Milano (22 km), 152 m s.m., 5,02 km², 3870 ab. (sanstefanesi), patrono: sant’ Anna (26 luglio).

Centro situato alla sinistra del fiume Ticino. Formatosi all'inizio del Seicento, fino al 1672 ottenne di non essere infeudato, poi passò ai Borri. § L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori alimentare, tessile, metalmeccanico (motoveicoli e quadricicli) e della lavorazione delle materie plastiche (tapparelle). Altre risorse economiche provengono dall'agricoltura, con coltivazioni di cereali (mais, orzo, frumento) e foraggi per l'allevamento bovino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora