Tragùlidi

sm. pl. [da tragulo]. Famiglia (Tragulidae) di Artiodattili, dai caratteri primitivi, comprendente i generi Tragulus e Hyemoschus, e un totale di circa 7 specie, di cui una africana (Hyemoschus aquaticus) e le altre dell'Asia. I Tragulidi sono i più piccoli e primitivi tra tutti i Ruminanti. Hanno 4 dita, mancano di corna e sono dotati di canini superiori sviluppati a forma di zanne. Le dimensioni non superano i 35 cm di altezza al garrese ei 5 kg di peso. Vivono da soli o in coppie nel fitto delle foreste e alcune specie sono semiacquatiche.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora