Usseaux

Indice

comune in provincia di Torino (73 km), 1416 m s.m., 38,32 km², 204 ab. (ussesi), patrono: san Pietro Martire (29 giugno).

Centro dell'alta valle del torrente Chisone, posto alle falde del versante sudoccidentale del gruppo montuoso dell'Orsiera. È forse l'antico Ocelum, ultimo paese della Gallia Cisalpina prima dei valichi alpini. Nel Medioevo seguì le vicende del territorio di Pinerolo e nel 1526 vi si tenne uno dei primi sinodi valdesi. Dal 1735 fu feudo dei Brunetto di Pinerolo. Nella frazione di Laux sorge a 1381 m la cappella di Santa Maria Maddalena, fatta costruire nel 1719 da Vittorio Amedeo II di Savoia.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce cereali e foraggi per l'allevamento di bovini da latte, sull'apicoltura, con produzione di miele, e su aziende artigiane per la lavorazione del legno. È meta di turismo di villeggiatura estiva e base di partenza per escursioni al Pra Catinat e ai monti circostanti.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora