Vimodróne

Indice

comune in provincia di Milano (10 km), 128 m s.m., 4,78 km², 13.868 ab. (vimodronesi), patrono: san Remigio (prima domenica di maggio).

Centro posto nella pianura alla sinistra del fiume Lambro. Menzionato con il nome di Vico Modroni in un documento del 1169, nel 1648 divenne feudo della locale famiglia dei Modroni, una cui discendente, sposando Niccolò Maria Visconti, diede vita al ramo dei Visconti di Modrone.§ L'oratorio di Santa Maria Nuova, del sec. XVI, ha facciata spartita da tre archi; custodisce affreschi cinquecenteschi di B. Luini e una cappelletta, addossata alla facciata, attribuibile a G. G. Dolcebuono.§ L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori metalmeccanico, elettrotecnico, chimico, tessile, dell'arredamento, dell'abbigliamento, della lavorazione del legno, della gomma e delle materie plastiche. Si coltivano cereali e foraggi ed è diffuso l'allevamento bovino, bufalino e avicolo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora