aljamía

sf. [arabo al-ʽaǧamiyyah (lingua) straniera]. Nome con cui gli Arabi in Spagna denominavano la lingua castigliana, che scrivevano in caratteri arabi; lo scopo era quello di mantenere segreti importanti documenti ufficiali. In lingua aljamía esistono anche testimonianze letterarie.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora