ambizióne

sf. [sec. XIII; dal latino ambitío -ōnis, l'andare attorno per brighe]. Volontà di affermarsi e distinguersi; in senso peggiorativo, desiderio smodato di onori e poteri; anche la cosa che si brama ottenere: è un giovane senza ambizioni; la sua ambizione è arrivare all'università; è intelligente, ma l'ambizione la divora. In psicologia, tendenza verso posizioni socialmente elevate o di particolare prestigio (vedi achievement e autoaffermazione).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora