barasinga

sm. inv. [voce d'origine indiana, propr. dodici corna]. Nome della specie Rucervus duvauceli, detto anche "cervo di Duvaucel" o "cervo delle paludi", della famiglia dei Cervidi, diffuso, ormai in numero assai ridotto, in India dall'Assam al Sind e sino ai piedi dell'Himalaya. Alto 1,10 m e lungo sino a 1,80 m, ha coda di 10-20 cm e pesa sino a 280 kg; le corna, molto eleganti, sono lunghe anche 1 m; il manto, costituito da peli lanosi e morbidi, forma una criniera sul collo: la colorazione generale è bruno-giallognola in inverno, in estate bruno-rossiccia, con una leggera macchiettatura bianca; i giovani sono tipicamente maculati di bianco.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora