caberù

sm. [dal francese cabéru, risalente a una voce omerica]. Altro nome del "cane del Semien". Ha forma e struttura intermedie fra il lupo e lo sciacallo, con pelliccia folta e rossastra, chiara ventralmente, e coda molto folta. Due bande rossicce sono presenti sul petto bianco, mentre la punta della coda è scura. Il caberù è molto raro e confinato in due ristrette zone dell'Etiopia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora