campata

sf. [sec. XIX; da campo]. Tratto compreso tra due elementi portanti consecutivi (cavalletti, colonne, pilastri, spalle di ponte) posti a sostegno di una trave o di un arco. In particolare, campata ferroviaria, ciascuno degli elementi di rotaia posato sulla massicciata e collegato ad altri elementi per mezzo di giunzioni.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora