celerìfero

sm. [sec. XIX; da celere+ -fero, sul modello del francese célérifère]. Nome dato al veicolo ideato nel 1790 dal francese De Sivrac, composto da due ruote imperniate alle estremità di una trave orizzontale, privo di sterzo e di manubrio, mosso dalla spinta a terra dei piedi. Viene considerato l'antenato della bicicletta.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora