compartecipazióne

(ant. compartecipanza), sf. [sec. XIX; da compartecipare]. Atto ed effetto del compartecipare. § Compartecipazione agraria, sistema di conduzione agricola basato su un rapporto in cui si ravvisano sia il contratto di scambio (lavoro subordinato) sia quello associativo. La compartecipazione è in generale limitata a specifiche colture. Sono, normalmente, a carico del proprietario o conduttore l'aratura, il noleggio delle macchine, il trasporto dei prodotti; spettano al compartecipante gli oneri di manodopera. Gli utili o le perdite della gestione vengono quindi suddivisi secondo quote variabili da zona a zona o da coltura a coltura.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora