dragline

s. inglese usato in italiano come sf. Impianto fisso o semovente per lo scavo e lo spostamento di terre. Consta essenzialmente di una struttura portante, fissa (nel qual caso viene stabilizzata con opportuni ancoraggi) oppure montata su un mezzo cingolato (dragline mobile), costituita da tralicci metallici (bracci) il più delle volte incernierati alla base, così da avere un certo grado di movimento. I tralicci sopportano pulegge sulle quali scorrono le funi metalliche che sostengono e mettono in azione una benna raschiante; le funi sono mosse da un argano. Le dragline consentono scavi anche a discreta profondità, ma in terreni di poca consistenza.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora