eòlite

sm. [sec. XIX; eo-+-lite]. Frammento di pietra che presenta scheggiature ritenute erroneamente opera dell'uomo preistorico, in realtà conseguenza dell'azione di agenti geomorfologici. Le scoperte di reperti del genere in taluni terreni dell'era terziaria furono all'origine di numerose controversie sull'eventuale comparsa dell'uomo in tale epoca.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora