effervescènte

agg. [sec. XVII; dal latino effervescens-entis]. Che è in effervescenza o che la produce. Fig., molto vivace: una ragazza effervescente; ingegno, stile effervescente. § In tecnica farmaceutica, preparazione medicinale, sotto forma di granulato o compressa, che al contatto con l'acqua si scioglie sviluppando anidride carbonica. La reazione avviene generalmente tra un acido (tartarico o citrico) e bicarbonato sodico in rapporti stechiometrici; si usano per la preparazione di soluzioni estemporanee di medicamenti da prendersi per via orale e che debbano agire subito.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora