eguagliaménto

sm. [sec. XIX; da eguagliare]. Nella psicologia italiana, sulla base degli studi di C. L. Musatti, il termine indica i fenomeni di assimilazione in campo cromatico. Si parla di eguagliamento quando due superfici colorate contigue acquistano ognuna una componente cromatica dell'altra. Il fenomeno inverso è quello del contrasto simultaneo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora