elefàntulo

sm. [dal latino elĕphas-antis, elefante]. Nome delle diverse specie di Macroscelididi appartenenti al genere Elephantulus, diffuse in Africa in zone aride o di savana, caratterizzate dal muso allungato in una minuscola proboscide. Hanno una lunghezza di 20-30 cm, a seconda delle specie, con coda lunga. Vivono in piccole colonie, rifugiandosi all'interno di tane sotterranee. Si nutrono prevalentemente di termiti e formiche. Elephantulus rozeti vive nell'Africa nordoccidentale e nella relativa fascia mediterranea.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora