ghianda

Indice

sf. [sec. XIII; latino glans glandis, ghianda, glande].

1) Frutto secco indeiscente del tipo noce, tipico delle querce, caratterizzato da una cupola parzialmente lignificata che protegge la porzione basale. Nelle loc.: non valer tre ghiande, non avere alcun valore; caffè di ghiande, surrogato di caffè.

2) Per estens., pendente ligneo o metallico, di forma simile al frutto, usato per ornare tende o cappelli.

3) Piccolo proiettile di piombo (o anche di terracotta) a forma di ghianda usato dai frombolieri romani; recava talora iscrizioni ingiuriose.

4) Con riferimento alla forma del frutto, contenitore un tempo usato per conservarvi una spugnetta intrisa di essenze odorose.

5) Disus., glande.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora