girodirezionale

sm. [giro+direzionale]. Strumento impiegato nella navigazione aerea per fornire un'indicazione di rotta esente dai possibili errori da cui è affetta la bussola magnetica (specie nel caso di cospicue variazioni di rotta eseguite in tempi relativamente brevi). Viene detto anche direzionale, indicatore giroscopico e giroscopio direzionale. Il girodirezionale è basato su un giroscopio (posto in rotazione elettricamente o da un getto di aria generalmente aspirata da un tubo di Venturi), la cui tendenza a mantenere costante l'orientamento del proprio asse viene utilizzata sopportandone l'asse stesso mediante una sospensione cardanica: il moto relativo tra l'asse del giroscopio e la carcassa dello strumento fornisce la desiderata indicazione di rotta. Tuttavia, i fenomeni di precessione alterano l'orientamento dell'asse del giroscopio, per cui le indicazioni dello strumento vanno corrette, ogni 15´-20´ circa, in base alle indicazioni fornite dalla bussola.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora