giudèo

Indice

sm. e agg. [sec. XIII; dal latino Iudaeus, risalente al greco Iudâios, propr. appartenente alla tribù di Giuda].

1) Sm., usato per lo più al pl., nome con cui, a partire dall'età ellenistica e romana, si è designato tutto il popolo di Israele che, dopo la distruzione del regno di Israele (722 a. C.), aveva trovato la sua coesione etico-politica e religiosa nel regno di Giuda.

2) Agg., proprio dei Giudei e della Giudea. Fig. spregiativo, anche come sm., avaro, usuraio: “giudeo padron di casa” (Carducci). Anticamente, crudele, senza pietà: “Rendimi lo mio cuor, falsa giudea” (Poliziano).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora