glicoproteina

sf. [glico-+proteina]. Proteina coniugata il cui gruppo prostetico è costituito da carboidrati o da derivati di questi. La componente glicidica delle glicoproteina può essere uno zucchero monosaccaride (glucosio, galattosio, mannosio, fucosio, ramnosio, arabinosio, xilosio), un ammino-zucchero (glucosammina o galattosammina), un acido uronico (acido glucuronico, galatturonico, mannuronico), un acido sialico, e specialmente l'acido neuramminico. Particolarmente ricchi di glicoproteina sono i prodotti di secrezione delle ghiandole salivari e degli epiteli che rivestono la parete mucosa dello stomaco e dell'intestino. Notevole importanza biologica hanno le glicoproteine della sostanza fondamentale del tessuto connettivo e quelle costitutive di alcuni enzimi e di ormoni proteici, come le gonadotropine. Sono pure di natura glico-proteica numerosi antigeni batterici e gli iso-antigeni che conferiscono la specificità di gruppo ai globuli rossi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora