idàtide

Indice

sf. [sec. XVII; dal greco hydatís -ídos, propr. goccia].

1) Forma larvale d'aspetto vescicolare di alcuni Cestodi delimitata da una parete cistica alla quale possono essere attaccati uno o più scolici. Si insedia in diversi organi (specie il fegato) di vari Mammiferi compreso l'uomo.

2) In anatomia, idatide del Morgagni, residuo embrionale annesso agli organi genitali interni (epididimo, testicolo, mesosalpinge, fimbrie delle tube).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora