insàturo

agg. [in-1+saturo]. Non saturo. È usato specialmente in chimica riferito a: composto organico contenente legami doppi o tripli tra i suoi atomi di carbonio, e per questo dotato di spiccata reattività; soluzione nella quale la quantità di soluto disciolto è inferiore alla quantità massima solubilizzabile nelle stesse condizioni di temperatura e di pressione.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora