ipoglòsso

sm. [sec. XIX; ipo-+-glosso]. In anatomia, il dodicesimo nervo cranico con funzioni esclusivamente motorie. Origina dal quarto ventricolo, fuoriesce dal cranio attraverso il canale dell'ipoglosso, innerva i muscoli della lingua e altri della regione sopra- e sotto-ioidea, coopera all'articolazione della parola, alla masticazione e alla deglutizione.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora