kumquat

s. inglese (di origine cinese) usato in italiano come sm. Nome di alcune specie di agrumi del genere Fortunella (famiglia Rutacee), originarie della Cina e coltivate su larga scala nell'Estremo Oriente e negli Stati Uniti, per ornamento e per i frutti, che sono eduli. Sono arbusti sempreverdi che maturano esperidi piccoli, ovali o rotondi, con buccia aranciata tenera e dolce e succo acidulo (per cui si consumano senza sbucciarli); oltre che freschi, questi frutti si impiegano anche per preparare canditi, gelatine o marmellate.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora