longherina o longarina

Indice

sf. [sec. XIX; dal fr. longrine].

1) Trave in ferro con sezione a I, a T o a doppio T usata in edilizia. A parità di superficie della sezione offrono maggiore resistenza a flessione delle travi in calcestruzzo, grazie alla distribuzione del materiale in funzione della distribuzione degli sforzi.

2) Appoggio longitudinale costituito da travi in ferro o in legno (oggi in disuso) alle quali sono ancorate le rotaie per tutta la loro lunghezza; vengono usate praticamente solo sui ponti di ferro.

3) Nella costruzione navale, ciascuna delle travi fissate longitudinalmente sullo scalo, come guida dell'invasatura; sono dette anche guide.

4) Trave a sezione circolare, con diametro di 30-40 cm che, sorretta da puntelli, sostiene il tavolato di armatura della volta durante lo scavo di gallerie.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora