maternage

loc. francese. L'insieme delle cure affettuose, premurose e continue, caratteristiche dell'atteggiamento materno. Il termine è utilizzato per descrivere una particolare tecnica psicoterapeutica applicata nelle situazioni psicotiche e in particolare nella schizofrenia. Tale tecnica si basa sull'ipotesi teorica che la psicosi sia la conseguenza della frustrazione dei bisogni di base del bambino a causa di carenze nel primissimo rapporto con la madre. Il terapista si pone in chiave riparativa avvicinandosi al paziente in modo caloroso e dosando la risposta ai bisogni affettivi di base.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora