milium

s. neutro latino (propr. miglio (botanica); pl. -ia). In medicina, piccola cisti cutanea che compare in genere sul viso spontaneamente o in seguito a piccoli traumi; i noduli, contenenti materiale sebaceo e residui epiteliali, comunemente si presentano in gran numero e si trovano specialmente sulle guance, sulla fronte e sulle palpebre.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora