ombelico

Indice

(meno comune ombilico o umbilico), sm. (pl. -chi) [sec. XIV; latino umbilīcus].

1) Porzione della regione addominale anteriore, corrispondente alla cicatrice formatasi dopo la caduta del cordone ombelicale. Ombelico cutaneo, in embriologia, specie di peduncolo largo e breve che congiunge il lato ventrale dell'embrione con la vescicola blastodermica.

2) Fig., punto medio, centro di qualche cosa In particolare, in araldica, parte centrale dello scudo.

3) In zoologia, nome di parti caratteristiche di diversi animali: negli uccelli indica il foro situato nella penna tra la rachide e il calamo; nei Gasteropodi è la piccola apertura del canale centrale della columella, situata alla base della conchiglia.

4) In geomorfologia, ombelico vallivo, depressione più o meno accentuata e ampia risultante da processi di sovraescavazione glaciale che, al ritiro del ghiacciaio diventa sede abituale di bacini lacustri.

5) In geometria, punto di una superficie nel quale le curvature principali sono uguali in tutte le direzioni, così come accade in un punto di una superficie sferica. In un tale punto, detto anche circolare, l'indicatrice di Dupin è una circonferenza e la curvatura di Gauss è positiva.

6) Presso gli antichi Romani, l'asta cilindrica intorno alla quale si avvolgeva il papiro.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora