organétto

Indice

sm. [sec. XIX; dim. di organo].

1) Piccolo organo in genere.

2) In musica, sorta di organo meccanico portativo, di uso popolare, detto anche organo di Barberia. Ideato intorno al 1700 dal modenese G. Barberi, nell'Ottocento ebbe notevole diffusione in vari Paesi europei. Il suono viene prodotto da canne, nelle quali l'immissione dell'aria è regolata da un meccanismo azionato dalla rotazione di un cilindro munito di punte metalliche.

3) Uccello passeriforme (Carduelis flammea=Carduelis linaria) della famiglia dei Fringillidi. Lungo ca. 12 cm, ha un piumaggio bruno-grigio striato, con la fronte vivacemente colorata di rosso; nel maschio il petto presenta una sfumatura rosea. Proprio delle foreste che ricoprono le regioni settentrionali dell'America, dell'Europa e dell'Asia, in autunno si sposta verso sud, comparendo anche in Italia. Ha temperamento vivacissimo ed emette quasi ininterrottamente un sonoro cinguettio. Simile è l'organetto artico (Carduelis hornemanni), a distribuzione ancor più settentrionale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora