pòrco

Indice

sm. (pl. -ci) [sec. XIII; latino porcus].

1) Maiale e, per estensione, la carne dell'animale macellato: un allevamento di porco; un piatto a base di porco. In loc. estens. e fig.: mangiare come un porco, smodatamente, con grande avidità; essere grasso come un porco, molto grasso; sudicio come un porco, di persona molto sporca; dare, gettare le perle ai porci, dare, offrire cose pregiate o preziose a chi non è in grado di apprezzarle; piede di porco, leva dalla forma simile alla zampa di maiale usata specialmente per scassinare.

2) Persona molto sporca; più spesso, persona moralmente sudicia, che fa o dice cose disoneste, riprovevoli, oscene: solo un porco come lui poteva giocarmi un simile imbroglio.

3) Con valore di agg., indecente, schifoso, insopportabile; siamo costretti a fare ogni giorno questa porca vita; fare i propri porci comodi, quello che più ci aggrada, senza tenere in alcun conto le esigenze altrui. Frequente in esclamazioni di rabbia, disappunto, impazienza e simili: porca miseria!; porco cane!

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora